A RISCHIO LA CONTINUITA' LAVORATIVA PER I LSU DELLA CAMPANIA

NON C'E' SOTTOSCRIZIONE DELLA CONVENZIONE DI PROROGA DEI PROGETTI SOCIALMENTE UTILI PER IL 2017

Benevento -

Come già preannunciato con nostri precedenti comunicazioni e stante il perdurare della grave situazione afferente la continuità delle Attività Socialmente Utili per l'anno 2017, atteso il mancato rinnovo della  Convenzione tra Ministero del Lavoro e Regione Campania per il proseguimento di tali attività, nella giornata di ieri  -12/01/2017-  a seguito di riunione dei delegati LSU/USB  tenutasi nel pomeriggio del 11/01/2017 presso la sede Regionale USB di Via Carriera Grande - NAPOLI - abbiamo ritenuto urgente ed immediato proclamare lo stato di Agitazione di TUTTI i Lavoratori Socialmente Utili della Campania con indizione di una giornata di mobilitazione a carattere nazionale  da tenersi in data VENERDI’ 20 GENNAIO 2017 – con presidio dalle ore 10,30 al Ministero del Lavoro – Via Flavia- ROMA.

 

 

La proclamazione dello stato di Agitazione dei LSU si è reso ulteriormente urgente ed indifferibile anche per il fatto che nella legge di stabilità 2017 NON SONO STATE PREVISTE RISORSE necessarie per la prosecuzione Attività Socialmente Utili per l'anno 2017 - leggasi proroga dei progetti LSU della Campania -  di cui, al momento, sono prorogati per il solo mese di Gennaio 2017 con impegno di spesa da parte della Regione Campania di cui alla delibera n. 822 del 28/12/2016. (Delibera allegata)  

 

Poichè tutto ciò desta disagio grande preoccupazione tra TUTTI i lavoratori  LSU,  laddove si induce ad ipotizzare il rischio di vedersi interrompere   le attività lavorative a far data dal 1  febbraio 2017,  attività lavorative peraltro da oltre un ventennio rese  presso gli Enti utilizzatori – Comuni,  Provincia,  Comunità Montane,  Procure,  Corte di Appello, etcc. –  le cui conseguenze sociali potrebbero, pesantemente,  interessare  i cittadini che si potrebbero vedere sospesi servizi essenziali e ripercussioni disastrose per la tenuta degli uffici e dei servizi negli enti  territoriali dove operano quasi esclusivamente gli LSU, abbiamo ritenuto urgente di adottare ogni utile iniziativa tesa alla  salvaguardia del lavoro che deve, necessariamente,  vedere il  superamento dello stato di precarietà più estremo attraverso la stabilizzazione di TUTTI gli LSU della Campania al pari di come è già stato fatto in altre regioni.

 

Diviene importante, da parte di TUTTI gli LSU,  assumere l'atteggiamento del protagonismo diretto per  cercare di difendere i DIRITTI negati e  conquistare  nuove prospettive di vita e di lavoro.

Federazione USB Benevento