AUGURI DI BUONE FESTE

CHE IL PROSSIMO ANNO SIA ALL’INSEGNA DEL CAMBIAMENTO DI UNA VITA MIGLIORE PER TUTTI

Benevento -

AUGURI DI BUONE FESTE

Carissm* con questo breve scritto colgo l’occasione a nome mio e di TUTTA la Federazione Provinciale USB di Benevento per AUGURAVI  di trascorrere  in serenità ed armonia, almeno per quello che è possibile, le Festività Natalizie.

L’anno che sta per concludersi è stato, per noi come Sindacato USB e per NOI Lavoratori/Pensionati/Precari/ Disoccupati/Giovani/Studenti/ Cittadini/Utenti,  un altro anno travagliato a causa della congiuntura economica e delle scelte Politiche/Governative che si sono riversate in maniera inesorabile su NOI TUTTI.

Pur tuttavia è cresciuto dentro di noi la consapevolezza che bisogna agire in prima persona dando sostegno a quel tipo di azione sindacale capace di mobilitare e mettere al centro delle proprie azioni la lotta per la difesa dei diritti inalienabili di ogni singolo lavoratori, di ogni singola categoria di lavoratori, sia essa pubblico che privato,  per il diritto all’abitare, alla casa,  per accrescere le prospettive di vita di ognuno di noi;  insomma dare sostegno a quelle azioni di lotta messe in atto e mirate nel contrastare lo strapotere liberista e di smantellamento dello stato sociale così come imposto dalla Troika, dalla BCE, dal FMI, adottate dai governi con la complicità di TUTTI – Partiti e Sindacati collaborazionisti della politica- e da ultimo dal  Governo Monti.

In questo nostro agire sindacale l’aspetto preminente è stato, e sarà,  quello della ricerca dell’unità tra le diverse realtà e strali sociali nell’unanime prospettive di attivare le sinergie e iniziative atte a contrastare lo strapotere e le scelte operate il cui liberismo più becero e sfrenato ha caratterizzare,  inconfutabilmente,  l’azione amministrativa il cui  sistema,  basato per lo più su ruberie, lottizzazioni, privatizzazioni, corruzione, put.…..rie, etcc,   ha, peraltro, concorso in questo ultimo ventennio,  nel determinare il decadimento strutturale di sistema paese portandoci sull’orlo del baratro.

In questo, poi,  abbiamo avuto consapevolezza ulteriore che  solo NOI -  Lavoratori/Pensionati/Precari/ Disoccupati/Giovani/Studenti/ Cittadini/Utenti -  siamo stati,  nuovamente  chiamati nel fare ulteriori sacrifici per cercare di sollevare le sorti del  Paese da questo baratro riscontrando, mentre  per coloro i quali sono stati gli artefici di tutto ciò è continuata l’azione di privilegi  giacché lo slogan  Monti/Fornero/Passera ed altri  di EQUITA’ e RIGORE  si è concretizzata  solo per i  DEBOLI  ed i  MENO ABBIENTI”, mentre per le GRANDI LOBBIS  e gli ONNIPOTENTI è rimasta l’ONORABILITA’,  l’ IMMUTABILITA’ e questo ha determinato la riscoperta voglia di lottare e ribellarsi da parte di molti. 

Per questo sentiamo il dovere di ringraziare  TUTTI coloro che hanno ripreso il cammino della lotta, partendo dalla propria condizione di vita  basata sulla trasparenza, dell’ onesta intellettuale e morale  ribellandosi a quel volere altrui che ha calpestato e sta  calpestando, proprio, la dignità e l’onesta di ognuno di noi.

L’auspicio è che si possa sempre più concretizzare la coesione sociale, che ogni sogno e/o desiderio possa trasformarsi in concreta realtà la cui prospettiva ultima è quella di lasciare ai nostri figli, alle nostre generazioni future, alle persone a cui vogliamo bene,  condizioni di vita migliori rispetto a quelle che NOI abbiamo beneficiato e di questo dobbiamo ringraziare i nostri AVI di tutto quello che hanno fatto per noi rimettendoci, molti di loro, finanche,  la vita.

AUGURI DI BUONE FESTE E CHE IL PROSSIMO ANNO SIA ALL’INSEGNA DEL CAMBIAMENTO DI UNA VITA MIGLIORE PER TUTTI 

 

                                                                                                                            Giovanni Venditti                                                                                       USB – Federazione Provinciale Benevento

Federazione USB Benevento