E' ARRIVATA LA NOTIZIA

PROROGATE LE ATTIVITA' SOCIALEMENTE UTILI PER GLI LSU DELLA CAMPANIA FINO AL 28 Febbraio 2013

Napoli -

PROROGATE LE ATTIVITA’ LSU FINO AL 28 febbraio 2013

 Si porta a conoscenza dei LSU – TUTTI – che la Regione Campania – Assessorato Regionale al Lavoro-  con propria nota prot. N. 2490 del 20/12/2012, indirizzata a tutti gli Enti utilizzatori di LSU, ha disposto la proroga delle attività Socialmente Utili, come da nota del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – prot. N. 40/0045232 di pari data.

Pertanto le Attività Socialmente Utili,  in scadenza al 31 dicembre 2012, sono prorogate al 28 febbraio 2013, nelle more delle eventuali conclusione dei procedimenti relativi alle convenzioni da stipularsi tra lo stesso Ministero del Lavoro e  le Regioni che gestiscono gli LSU.

Gli  Enti utilizzatori di LSU a loro volta, come da prassi consolidata da oltre 15 anni,  dovranno adottare nuovi  provvedimenti  con l’elenco  dei nominativi dei LSU effettivamente utilizzati, trasmettendo copia alla Commissione regionale per il Lavoro presso il settore – ORMEL -, nonché all’Agenzia Regionale per il Lavoro, della regione Campania.

Cogliamo l’occasione per informare i lavoratori LSU TUTTI che, in relazione a quanto discusso e rappresentato al tavolo regionale tenutosi lunedì 17 dicembre u.s., rimane più che mai urgente ed inderogabile la pretesa dell'attivazione di tavoli regionali di confronto in cui definire, in maniera concreta, tutti gli aspetti ed i punti richiamati nella nostra piattaforme rivendicativa che è stasta nuovamente depositata durante la riunione e che, peraltro, ad oggi, nonostante gli impegni, non ci è pervenuto il verbale dell’incontro. 

Visto l'andazzo Pertanto e visto che nel mese di marzo vi saranno le elezioni politiche, quindi siamo già in piena campagna elettorale, ed è forse proprio per questo che ci va avanti a singhiozzo con le proroghe, altrimenti si sarebbero adottate scelte diverse tenuto conto dell'esaurimento delle risorse economiche sul FNO- Fondo nazionale per l'Occupazione -,  tocca a noi mobilitarci attivando azioni di lotta  per definire la nostra prospettiva di stabilità lavorativa.

Le inderogabili azioni di lotta da attivare e praticare nell'immediato prossimo, per vederci realizzate le sacrosante prospettive di lavoro e di vita, visto il vissuto,   le abbiamo dette, ribadite, proposte e rimarcate, poiché E' ACCLARATO che  solo attraverso questa pratica, ovvero solo attraverso le lotte,  si possono concretamente realizzare le prospettive per risolvere le annose questioni, ormai note a TUTTI noi. 

    IL TEMPO E' SCADUTO PER CUI 

TOCCA A NOI  TUTTI  LSU RIVENDICARE CERTEZZE PER UN "FUTURO MIGLIORE" 

 

USB – Federazione Regionale della Campania

Federazione USB Benevento